#UdineseInter – Una doppietta di Perisic regala il successo all’Inter: finisce 1-2 alla “Dacia Arena”

Inizia con un successo in rimonta per 2-1 il 2017 per l’Inter che espugna la “Dacia Arena” battendo dunque  l’Udinese grazie ad una doppietta di Ivan Perisic, con entrambe le realizzazioni messe a segno allo scadere delle due frazioni di gioco. Quarta vittoria consecutiva per la compagine nerazzurra, quinta considerando anche l’Europa League.

Nel primo tempo l’Inter non c’è e ciò favorisce l’ascesa dell’Udinese che domina sotto l’aspetto fisico mettendo ripetutamente sotto i nerazzurri. Dopo un tiro pericoloso di Fofana che costringe Handanovic a rifugiarsi in corner, al 17′ i bianconeri trovano il vantaggio: splendida azione personale di Samir che serve Jankto che insacca in solitudine di sinistro. I nerazzurri accusano il colpo e non riescono a rispondere fino a fine primo tempo, quando grazie ad un’azione di Icardi sulla sinistra Perisic insacca proprio al 47′. Dunque l’Inter trova, forse immeritatamente, la rete del pareggio. Nella seconda frazione il registro cambia, ma il risultato no. Sono gli ospiti a tenere il pallino del gioco, senza mai concretizzare. L’occasione più ghiotta viene sprecata da Joao Mario che dal dischetto del rigore spara a porta quasi sguarnita, trovando però il salvataggio miracoloso di Widmer. All’87’ però, l’Inter trova il gol, ancora con Ivan Perisic: punizione dalla destra di Joao Mario che trova il croato che svetta da solo insaccando alla sinistra di Karnezis. Finisce dunque 1-2 per l’Inter.

Con questa vittoria l’Inter sale al sesto posto a quota 33 punti, raggiungendo il Milan, mentre l’Udinese rimane stabile all’undicesimo posto a 25.

UDINESE (4-3-3): Karnezis 6; Widmer 6.5, Danilo 5.5, Felipe 6, Samir 6.5; Fofana 5, Kums 5.5 (63′ Halfredsson 5.5), Jankto 7; De Paul 6 (72′ Perica 5.5), Zapata 6.5, Thereau 5.5 (80′ Matos SV). All. Delneri 6

INTER (4-2-3-1): Handanovic 6; D’Ambrosio 5.5, Miranda 6.5, Murillo 6, Ansaldi 5.5; Brozovic 6, Kondogbia 6 (83′ Eder SV); Candreva 6, Banega 5.5, Perisic 7.5 (90′ Andreolli SV); Icardi 6.5. All. Pioli

Arbitro: Doveri (sez. Roma)

Marcatori: Jankto (U), Perisic (I), Perisic (
Ammoniti: Kondogbia (I), Thereau (U), Jankto (U), Fofana (U), Brozovic (I)
Espulsi: –

TOPSW24: Perisic 7.5 – Unico calciatore costante in entrambe le frazioni. Decisivo e devastante come pochi. Doppietta fondamentale per il futuro dell’Inter.
FLOPSW24: Fofana 5 – Un tiro pericoloso ad inizio primo tempo e nulla più. Stavolta il giovane centrocampista friulano delude e non poco.