#UdineseInter, il ds dei friulani Bonato: “Prima parte di stagione difficile, ma veniamo da un mese positivo e vogliamo dare continuità al rendimento”

Stando a quanto riportato da FcInterNews.it, ai microfoni di Premium Sport, Nereo Bonato, ds dell’Udinese, parla così della sfida contro l’Inter:

“Sicuramente la prima parte di stagione è stata molto difficile, ma veniamo da un mese molto positivo e vogliamo dare continuità al rendimento. Il mercato? Cercheremo di rispondere alle richieste di mister Delneri sfoltendo un po’ la rosa. In entrata faremo poco o niente, perché la rosa ha trovato l’equilibrio e cercheremo di ottimizzare le risorse già in rosa, specie per quei giocatori che sin qui non hanno reso al meglio.

Pioli? Ha fatto un percorso importante, ora ha una chance all’Inter; è sicuramente un ottimo allenatore. Poi abbiamo scelto Luigi Delneri perché serviva un tecnico di carisma con una filosofia di gioco positiva per valorizzare i ragazzi in rosa. I percorsi delle nostre squadre sono simili, dopo un inizio difficile hanno fatto molto bene nell’ultimo mese.

Penaranda? Ha un profilo importante, ma i problemi di adattamento e la presenza di Cyril Thereau ha limitato gli spazi a disposizione e quindi abbiamo deciso di trovare una soluzione per farlo crescere più rapidamente”. Una battuta anche su Seko Fofana: “Ha grandi margini di miglioramento, ha già dimostrato di avere grandi qualità. È destinato a dei top club, poi valuteremo quale sarà la scelta migliore. C’è la necessità di creare uno zoccolo duro per far maturare i giovani del nostro vivaio.

Widmer all’Inter? Ha fatto sin qui bene, ora con la nuova difesa deve migliorare in fase difensiva e lo sta facendo con grande applicazione. Se reggerà, diventerà un profilo che avrà molto mercato, anche da top club”.