Atalanta, Kurtic: “Non ci siamo montati la testa”

Intervenuto ai microfoni di BGTVKurtic ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul match di Coppa Italia di questa sera che attende la sua squadra contro la Juventus: “Non ci siamo montati la testa e nemmeno ci sentiamo appagati. Il mister è molto bravo a farci sentire con i piedi per terra, anche perché se alzi la testa sei finito.

Le big sui giovani della rosa? Sono cose che capitano una volta nella vita, mi auguro che i giovani possano andare via tutti e al più presto se è una grande a chiamare. Io invece voglio restare sempre a Bergamo, l’Atalanta è il mio posto ideale ed è una squadra che mi ha dato tanto. La Juve in campionato? Abbiamo fatto male, ma non è detto che vada sempre così. Vogliamo giocarcela. L’importante è non sbagliare l’atteggiamento”.

CONDIVIDI